Nessuno tocchi Abele (n.34)

Comunicato Stampa N. 34 Il Comitato Verità e Vita aderisce senza esitazione alla proposta di “Grande Moratoria della strage degli innocenti“, per sospendere le esecuzioni di aborto che si svolgono ogni giorno nel mondo. Condanne senza appello, senza processo, senza diritto alla difesa. Condanne suffragate dalla forza del diritto, da leggi, come la 194 del… Continua a leggere

Miti e leggende sulla legge 194 (n.36)

Comunicato Stampa N. 36 Si diffondono in questi giorni sui mass media italiani alcune leggende sulla legge 194 del 1978. Una mitologia che descrive la legge sull’aborto come una “buona legge”, una legge che deve essere ancora applicata integralmente per poterne apprezzare i notevoli aspetti positivi. Qualcuno fornisce una ricostruzione storica davvero stupefacente, sostenendo che… Continua a leggere

La legge 40 sulla fecondazione artificiale: i nodi vengono al pettine (n.35)

Comunicato Stampa N. 35 Dopo quello di Cagliari, anche il Tribunale di Firenze ha statuito che la diagnosi genetica preimpianto sugli embrioni prodotti è legittima; anzi: doverosa se richiesta da genitori che presentano malattie genetiche trasmissibili. Non basta: il Giudice ha anche previsto che la donna possa acconsentire al trasferimento in utero dei soli embrioni… Continua a leggere

Il Comitato Verità e Vita invita alla lettura dell’art. di Maria Luisa Di Pietro (co-presidente dell’associazione Scienza e Vita) e della dottoressa Marina Casini (n.32)

Comunicato Stampa N. 32 Il Comitato Verità e Vita invita alla lettura dell’articolo di Maria Luisa Di Pietro (co-presidente dell’associazione Scienza e Vita) e della dottoressa Marina Casini, studiosa di Bioetica, sul tema dell’aborto. L’articolo è apparso su Avvenire del 13 dicembre 2007. Maternità, il fallimento della solitudine Di Maria Luisa Di Pietro e Marina… Continua a leggere

La RU486: un pesticida per eliminare esseri umani (n.33)

Comunicato Stampa N. 33 Verità e Vita stimmatizza come gravissimo ulteriore attentato alla vita umana innocente il tentativo di introdurre in Italia l’uso della pillola abortiva nota come RU 486. Si tratta di un prodotto tristemente noto da anni, perché provoca la morte intenzionale del concepito mediante aborto chimico. Verità e Vita si oppone pertanto… Continua a leggere

In quell’articolo pubblicato sul numero 48 di Tempi si sostengono o non si sostengono tesi abortiste? (n.30)

Comunicato Stampa N. 30 Viste alcune richieste di chiarimenti in seguito ai comunicati precedenti, il Comitato Verità e Vita espone quanto segue: Per ragionare onestamente e pacatamente bisogna togliere di mezzo, mettere fra parentesi, le persone e il giudizio sulle persone. Qui non si tratta di stabilire quanto è brava o quanto è cattiva la… Continua a leggere

Verità e Vita invita alla lettura integrale dell’articolo di Assuntina Morresi (n.29)

Comunicato Stampa N. 29 C.S. 28 su Tempi/Morresi – “La 194 è una buona legge”. Quando i cattolici diventano abortisti. C.S. 27 su Tempi/Vergani – Tempi duri per il concepito. La ginecologa cattolica Patrizia Vergani difende la legge 194: è meglio dell’aborto clandestino Ecco di seguito l’articolo indicato. Salvate la 194 dagli abortisti «Non ho… Continua a leggere